Prevenzione per le vittime di suicidio in adolescenza

“Vittime di Suicidio”:

queste parole fanno paura e pronunciarle costruisce muri.

Noi abbiamo deciso di avere il coraggio, l’onestà e la tenacia di usarle

perché confidiamo nella forza e nella necessità delle parole.

Vogliamo aiutare i giovani a trovarle e gli adulti ad avere il coraggio di usarle.

Vogliamo dare voce anche a chi non ne ha più una.

Parlare può salvare vite e noi non staremo in silenzio.

Incomincia un nuovo anno

 

Incomincia il nostro quinto anno di attività.

Proseguiremo  sul nostro cammino con coraggio e tenacia per raggiungere i nostri obiettivi.

Non importa quanto possano sembrare difficili da raggiungere, noi non ci fermeremo.

Perché il suicidio non è un destino, si può prevenire!

“La decisione di togliersi la vita non è sempre certa, ma anche sempre accompagnata dal desiderio di vivere”

Dal libro “La prevenzione del suicidio in adolescenza” di Tatarelli, Pompili

La tazza blu incontra il Papa

ll giorno 22 giugno La Tazza Blu ha incontrato Papa Francesco.
 
Abbiamo chiesto al Papa di aiutarci a far emergere il tema del suicidio delle e dei giovani.
Ha ascoltato le nostre parole con attenzione e compassione, speriamo trovi un modo per aiutarci.

Convegni & Eventi

LTB & La politica

LTB & I media

LTB & La scuola