Chi siamo

La Tazza Blu è nata nel gennaio 2019 in ricordo di Giulia, che a giugno 2017 si è tolta la vita: ad agosto avrebbe compiuto 17 anni!
Giulia ha lasciato alcune lettere nelle quali ha scritto:” Non so perché lo faccio”.
Pensiamo che Giulia non abbia riconosciuto i suoi pensieri oppure non sia riuscita a dar loro voce, a trovare le parole per esprimerli.
L’associazione nasce quindi con lo scopo di parlare dei pensieri suicidari che a volte attraversano la mente degli adolescenti.
Di essa fanno parte la famiglia di Giulia e gli amici che, in maniera volontaria, collaborano per promuoverne le attività.
Il nome nasce dalla Tazza Blu che Giulia aveva ricevuto in regalo da un gruppo di amiche e che si rifà alla sua serie tv preferita.