A livello globale, secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità, i suicidi si collocano al secondo posto tra le cause di morte nella fascia d’età 15-29 anni, seconda causa di morte anche per i giovani italiani tra 15  e i 24 anni. Anche i dati sui tentati suicidi sono preoccupanti, si tratta di una vera e propria piaga sociale e non se ne parla; non ci sono campagne di sensibilizzazione né di prevenzione.

Quanti ancora dovranno togliersi la vita affinché se incominci a parlare di prevenzione del suicidio in adolescenza?

La Tazza Blu  non gestisce richieste di aiuto in emergenza ma può essere collegamento tra istituzioni e centri specializzati. Inoltre non si occupa di bullismo né di cyber bullismo.