I progetti hanno l’obiettivo di prevenire il fenomeno del suicidio nell’età adolescenziale, considerato dall’OMS la seconda causa di morte tra gli adolescenti nel mondo.
Tale obiettivo è perseguito attraverso una serie di attività e interventi che prevedono un percorso formativo, educativo e di sensibilizzazione per i giovani e le figure adulte di riferimento, accompagnati da professionisti qualificati.
Progetti di prevenzione rivolti ai ragazzi
Con la guida di esperti in psicologia e psicoterapia si intende lavorare in un’ottica di prevenzione del disagio adolescenziale, proponendo un viaggio attraverso le emozioni e soffermandosi sull’importanza di riconoscere, condividere ed elaborare i pensieri.
Progetti di prevenzione rivolti agli adulti
Sono costruiti con il fine di fornire strumenti pratici per la comprensione e la lettura dei segnali di disagio dei ragazzi. I progetti saranno condotti da psicologi-psicoterapeuti attraverso una metodologia attiva e partecipata.